La valutazione rischio vibrazioni è quel documento attraverso il quale vengono valutate tutte le sorgenti di vibrazioni meccaniche e la determinazione dei livelli di esposizione dei lavoratori.
La valutazione dei rischi vibrazioni può essere effettuata senza misurazioni, sulla base di appropriate informazioni reperibili dal costruttore e/o da banche dati accreditate (ISPESL), sia conmisurazioni, in accordo con le metodiche di misura prescritte da specifici standard ISO-EN.


La valutazione rischio vibrazioni deve essere parte integrante del DVR - Documento Valutazione Rischi. e va aggiornata ogni 4 anni.


L’art. 202 del D.Lgs. 81/2008, impone al Datore di Lavoro di effettuare la valutazione dei livelli di vibrazioni a cui sono esposti i lavoratori, per determinare se costituiscono un potenziale rischio per la salute, ed attuare di conseguenza gli appropriati interventi di prevenzione e protezione.


Ci sono due tipi di esposizione alle vibrazioni:
> Esposizione del sistema mano-braccio
> Esposizione del corpo intero


Per esposizione del sistema mano-braccio si intendono le vibrazioni meccaniche che generalmente sono trasmesse dal contatto delle mani con l’impugnatura di utensili manuali o di macchinari condotti a mano.


Per esposizione alle vibrazioni del corpo intero si intendono le vibrazioni meccaniche che generalmente sono trasmesse durante attività lavorative svolte a bordo di mezzi di trasporto o di movimentazione che espongono il corpo a vibrazioni o impatti.

Vieni a trovarcivia Catene 30, Venezia
Mandaci una emailinfo@csaservizisrl.it
Fissa un appuntamento+39 041 822 14 82

 

Il presente sito utilizza cookies propri e di terze parti per finalità tecniche, di analisi, statistica e di profilazione e remarketing. Maggiori informazioni e modalità di gestione delle Sue preferenze sui cookies di terze parti sono disponibili al link Note legali, Privacy e Cookies. Cliccando il testo Prosegui, oppure continuando in qualsiasi modo la navigazione della seguente pagina del sito, lei acconsente all'uso dei cookies di terze parti, per le finalità indicate nell'informativa.